Spettacoli Teatrali

Tutti i nostri spettacoli sono con musica dal vivo.

 

Per la fascia 0-11 anni e famiglie, il pubblico solitamente è invitato a partecipare cantando canzoni, animando le storie rappresentate, e a suggerire indicazioni ai protagonisti in scena.

Un’attenzione particolare è data alle fiabe “di un tempo” e ai grandi autori quali Gozzano, Fratelli Grimm, Italo Calvino, ma non solo.

 

La produzione per ragazzi comprende spettacoli che per i loro temi e contenuti hanno anche una valenza formativa, educativa. Possono integrarsi con i percorsi ministeriali e sono realizzati in modo da favorire confronti e dibattiti.

 

Tutti gli spettacoli sono stati realizzati in teatri, auditorium, scuole, biblioteche, all’aperto.

 

      

FIORISCONO PAROLE

Un suono, una vocale, una canzone, un’attrice, piccoli strumenti, tanti bambini e Fioriscono parole.

Per BAMBINI e RAGAZZI, SCUOLE DELL’INFANZIA, PRIMARIE. Per TUTTI.

USCIAMO INSIEME A RIVEDER LE STELLE

In occasione dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, un progetto di promozione alla lettura promosso dalla Biblioteca e il Comune di Varedo (MB), in collaborazione con  Realtà Debora Mancini. PROGETTO IN VIDEO

Per BAMBINI e RAGAZZI, SCUOLE PRIMARIE, SECONDARIE. Per TUTTI.

 

BIBLIOTECA 20.0

E’ un progetto di promozione alla lettura promosso da BICS Biblioteca Italo Calvino e il Comune di Senago, in collaborazione con  Realtà Debora Mancini. PROGETTO IN VIDEO

Per BAMBINI e RAGAZZI, SCUOLE DELL’INFANZIA, PRIMARIE, SECONDARIE. Per TUTTI.

 

UN VIAGGIO A PIEDI NUDI
E’ un percorso dentro le emozioni, che nella musica, nelle parole e nella danza mostrano la loro natura.Commissione MITO SettembreMusica 2018 – Realtà Debora Mancini
Per BAMBINI 4-10 anni e FAMIGLIE, SCUOLE DELL’INFANZIA (4-5 anni), PRIMARIE, BIBLIOTECHE

Martina Tremenda nello spazio

E tu, hai mai visto l’Universo?

Uno spettacolo per avvicinarsi all’astrofisica attraverso il teatro ed il divertimento.
INAF  Istituto Nazionale di AstroFisica in collaborazione con RealtàDeboraMancini e Zelda-Compagnia TeatralePer BAMBINI 8-12 anni e FAMIGLIE, SCUOLE PRIMARIE, BIBLIOTECHE

 

LA FIACCOLA DEI DESIDERI
E’ il nostro “spettacolo storico”. Le fiabe di Guido Gozzano con canzoni  e musica, hanno raggiunto il cuore di tantissimi bambini e tantissime famiglie nel corso di tanti anni.

Per BAMBINI 4-10 anni e FAMIGLIE, SCUOLE DELL’INFANZIA (4-5 anni), PRIMARIE, BIBLIOTECHE

 

 

FIABE ITALIANE

Uno spettacolo che lascia sempre stupito e meravigliato il pubblico. I personaggi e le vicende narrate ne Le fiabe italiane a cura di Italo Calvino, si materializzano con le parole, con la musica, e con i movimenti dell’illustratrice con la tecnica sand art e lavagna luminosa a colori con sovrapposizioni polimateriche.

Per BAMBINI 4-10 anni e FAMIGLIE, SCUOLE DELL’INFANZIA (4-5 anni), PRIMARIE, BIBLIOTECHE

 

VOLA FARFALLA GIALLA

Uno spettacolo poetico ed emozionante, ma anche divertente, per affrontare con il pubblico dei giovanissimi il tema della morte e della perdita.

Per BAMBINI 2-8 anni e FAMIGLIE, NIDI, SCUOLE DELL’INFANZIA (4-5 anni), PRIMARIE (6-8 anni), BIBLIOTECHE

 

 

UN VIAGGIO LUNGO UN DONO

Uno spettacolo coinvolgente, delicato ed emozionante, dedicato all’arte del donare. Il viaggio, gli incontri e gli scambi di Giacomina, con musica e canzoni.

Per BAMBINI 4-10 anni e FAMIGLIE, SCUOLE DELL’INFANZIA (4-5 anni), PRIMARIE, BIBLIOTECHE

 

 

E SE TI LEGGO UNA STORIA?

Uno spettacolo con musica e canzoni dedicato alla bellezza del leggere e del leggere insieme, per aprire il mondo delle immagini, del tutto possibile e volare con la fantasia, impedendo alla “noia” di fare capolino.

Per BAMBINI 4-10 anni e FAMIGLIE, SCUOLE DELL’INFANZIA (4-5 anni), PRIMARIE, BIBLIOTECHE

 

 

LE FIABE DEI FRATELLI GRIMM

Uno spettacolo con musica e canzoni e una tenda che tra luci ed ombre, ci permette di raccontare le fiabe che i noti Fratelli Grimm avevano raccolto dalla tradizione popolare ottocentesca. Uno spettacolo da guardare ad occhi ben aperti, perché con i Fratelli Grimm la paura è…dietro la pagina!

Per BAMBINI 6-10 anni e FAMIGLIE, SCUOLE PRIMARIE, BIBLIOTECHE

 

 

RECORDARI: Giorno della memoria e giorno del ricordo

Uno scambio tra parole e musica che diventa urlo musicale e riflessione intima e profonda delle immagini lette, evocate, ricordate in memoria e in rispetto di uomini e donne vittime di genocidi.

Per SCUOLE SECONDARIE di PRIMO E SECONDO GRADO

 

 

LIBERTA’ MINATA: Giornata contro la violenza sulle donne

La struttura bianca di un cubo, accoglie sette figure e racconti di donne e sulle donne. Su fogli di carta di forme, dimensioni, grammatura diverse, le parole di poetesse, scrittrici, artiste vittime di violenza, ma anche documenti e riferimenti storici. La musica cuce l’intera drammaturgia e crea momenti durante i quali, la riflessione, può fluire libera e profonda.

Per SCUOLE SECONDARIE di PRIMO E SECONDO GRADO

 

 

PETROLINI, SCALARINI, MARINETTI: Prima guerra mondiale

La prima guerra mondiale in musica, tra poesie e manifesti, articoli e aforismi, lettere e racconti dal fronte. Nello spettacolo, con musica dal vivo, si svela ciò che lega l’opera del grande comico Ettore Petrolini, al primo caricaturista italiano Giuseppe Scalarini, a uno dei creatori del movimento futurista Filippo Tommaso Marinetti. Un viaggio tra Roma, Gallarate, Milano e le trincee.

Per SCUOLE SECONDARIE di PRIMO E SECONDO GRADO

 

SOSTIENE ANITA: L’UNITA’ DI’ITALIA RACCONTATA DA UNA DONNA

Ne parla il regista Eugenio Allegri: “Suoni e parole non solo di donne ma con una sola donna al centro, Anita Garibaldi: giovane, bellissima, ardita, moglie innamorata e sensibile, madre instancabile e dolcissima, combattente intelligente e coraggiosa, donna moderna e libera in un mondo che ancora oggi si può e si deve liberare”.

Per SCUOLE SECONDARIE di PRIMO E SECONDO GRADO

 

 

VISIBILI CITTA’ INVISIBILI città: Multiculturalità

Spettacolo per un’attrice, un musicista poli-strumentista, e performance live di pittura, forme e scenografie viventi. Ispirato a due grandi opere letterarie quali Le città invisibili di Italo Calvino e Il Milione di Marco Polo, è dedicato alla civitas-città, alla civilitas-civiltà, al civilis-cittadino. Uno spettacolo che mira a scoprire la città che è in noi, alla città che siamo, alla città che potremmo essere.

Per SCUOLE PRIMARIE (ultime classi IV-V), SECONDARIE di PRIMO E SECONDO GRADO